Immedisimazione nello spirito femminile

Perduto amore

Perduto amore la bocca muore
sulle labbra del tempo sulle ciglia d’un sogno
infine vento, vento che separa, vento che riunisce
cio’ che é come un oceano immenso lontano
che trascina in vortici caldi i ricordi.

Che ho una profonda malinconia nell’animo
e nel cuore e tu sai delicatamente coglierla
come se fossi in me tu sai descriverla

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...